logo

La prima piattaforma Welfare dedicata alle aziende bresciane

Il primo progetto di welfare aziendale nell'area bresciana

Un servizio dedicato alle imprese del bresciano per la gestione degli strumenti di welfare aziendale a favore dei lavoratori: tutte le opportunità di detassazione e di decontribuzione offerte dal Testo Unico delle Imposte sui redditi in un unico marketplace.

Gestione dei benefit

Palini Welfare gestisce tutti i benefit detassati dal TUIR, offrendo servizi sul territorio.

Quali sono i vantaggi?

Con i flexible benefit, il lavoratore non paga le imposte e l'azienda risparmia i contributi!

Come funziona?

Semplicissimo! Il lavoratore accede alla piattaforma e sceglie il benefit.

welfarebit

Tecnologia Responsive

Palini Welfare è accessibile da computer e da tablet e smartphone, grazie alla webapp!

Piattaforma integrata

Personalizziamo il servizio con il logo della tua azienda. Nessuna integrazione, gestiamo tutto noi.

Assistenza 24/7

Assistiamo il lavoratore con un servizio di supporto sempre attivo.

I Flexible Benefit

Scopri come i lavoratori possono spendere il piano benefit messo a disposizione dalla tua azienda: sostieni il reddito del personale dipendente, risparmiando gli oneri contributivi! Le possibilità concesse dal Testo Unico delle Imposte sui Redditi (TUIR, artt. 51 e 100) sono moltissime!

Rimborso spese di istruzione

Il lavoratore può chiedere ed ottenere il rimborso delle spese per l'iscrizione e la frequentazione di scuole, dall'asilo nido fino ai master universitari

Interessi su prestiti e mutui

Il lavoratore può chiedere ed ottenere il rimborso degli interessi pagati sui prestiti e sui mutui.

Cassa sanitaria

Il lavoratore può effettuare versamenti integrativi alla cassa sanitaria, per rimborsare spese mediche come odontoiatria, farmaci e ticket ospedalieri.

Previdenza integrativa

Il lavoratore può effettuare versamenti integrativi al Fondo Pensione di categoria, oppure ad un fondo aperto.

Beni e Servizi

Fino a 258 euro, il lavoratore può ordinare beni e servizi di varia natura e subito spendibili: ad esempio, buoni carburante e buoni per la spesa al supermercato.

Spese per finalità assistenziali

Il lavoratore può ordinare servizi per la cura alla persona, dalle baby sitter alle badanti fino agli operatori socio-assistenziali.

Spese per finalità ricreative

Il lavoratore può spendere il proprio piano benefit per attività sportive (palestre, ski-pass, corsi sportivi)

Formazione extra-professionale e cultura

Il lavoratore può spendere il proprio piano benefit in abbonamenti per cinema, teatri oppure corsi di formazione extra-professionali

Desideri maggiori informazioni?

Inserisci la tua mail e ti ricontatteremo!